Cos’è

“Nutrire le città – Coltivare il futuro” è il grande cartellone con oltre 40 appuntamenti che dal 25 settembre al 25 ottobre la Città di Torino ha organizzato in collegamento con l’Expo 2015 di Milano, dove le tematiche dell’alimentazione e dell’agricoltura sono poste al centro dell’attenzione internazionale.
La Città di Torino, con il supporto della Fondazione Torino per la Cultura, la collaborazione della Fondazione Torino Smart City e dell’associazione Città del Bio, ha deciso quindi di proporre un cartellone di eventi internazionali e di appuntamenti culturali e artistici dedicati al rapporto fra contesti urbani e alimentazione. Nutrire le Città rappresenta anche la cornice di riferimento al cui interno si intende stimolare il confronto, anche nella nostra città, sui grandi temi della nutrizione, dell’agricoltura e del rapporto aree urbane/ aree rurali in una prospettiva di economia sostenibile e di condivisione di buone pratiche sperimentate su base locale.

Due i momenti “clou” del programma: il III Forum mondiale delle Nazioni Unite sullo sviluppo economico locale, in svolgimento dal 13 al 16 ottobre, con l’arrivo di oltre 1.200 delegati e di personalità di rilevanza internazionale, che si incontrano per definire l’Agenda post-2015 per lo sviluppo economico.
E, ancora, il 18° Festival del Cinema Ambiente dal titolo “Movies save the Planet” con un ricco programma di film che ruotano sulle tematiche delle sfide ambientali. CinemAmbiente, uno dei momenti più importanti di Nutrire le città, evidenzia l’Assessore alla Cultura Maurizio Braccialarghe – è un grande festival cinematografico internazionale che ha avuto un ruolo specifico nel determinare una cultura ambientale nel nostro Paese e l’edizione di quest’anno ne sarà la conferma. Inoltre, i valori della sostenibilità sono un patrimonio collettivo che va condiviso da un pubblico sempre più ampio e Nutrire le Città rappresenta un momento di sensibilizzazione e di impegno culturale.

Tra i numerosi appuntamenti, anche l’edizione speciale di “Fa’ la cosa giusta!” la fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili che si svolge per la prima volta Torino.

L’obiettivo di Nutrire le Città è rafforzare il ruolo della città su scala nazionale e internazionale rispetto ai temi di nutrizione e sviluppo sostenibile, favorendo un dibattito a più livelli, tra esperti, istituzioni di settore e attraverso tutte le iniziative diffuse in città. Un’occasione per mostrare il ruolo trainante dell’economia torinese e piemontese. Torino ha una storica e consolidata attenzione ai temi del consumo intelligente e responsabile dei prodotti agroalimentari.
Siamo certi che, come sempre, i cittadini torinesi accoglieranno con favore questa nostra proposta, partecipando ai tanti appuntamenti che proporremo loro e contribuendo a rafforzare e qualificare la consapevolezza e l’attenzione verso i grandi temi che Nutrire le Città affronta.

Enzo Lavolta
Assessore Innovazione Sviluppo Sostenibilità Ambientale

Piero Fassino
Sindaco di Torino

Maurizio Braccialarghe
Assessore Cultura, Turismo e Promozione della Città